Menu Pagine
TwitterRssFacebook
Menu Categorie

Pubblicato da il 2 Nov 2014 in Frammenti | 0 Commenti

“Noi stessi siamo la guerra” (F. W. Hienz)

 

Quella gente ci raccontava che la guerra era finita. Ci scappava da ridere. Noi stessi siamo la guerra: la sua fiamma arde forte in noi. Essa avviluppa tutto il nostro essere e ci affascina con l’impellente richiamo alla distruzione. Noi obbedimmo…. e prendemmo a marciare sui campi di battaglia del mondo post-bellico proprio come eravamo scesi in battaglia su fronte occidentale.

Friedrich Wilhelm Hienz

(veterano tedesco della prima guerra mondiale, divenuto poi Gruppenfuhrer delle S.A.)

 

Pubblica un Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *