Menu Pagine
TwitterRssFacebook
Menu Categorie

Pubblicato da il 3 Ago 2018 in Letture | 0 Commenti

“Per dire basta a questa inutile guerra” (L. Giuriatti)

“Per dire basta a questa inutile guerra” (L. Giuriatti)

Zona di guerra, 20 novembre 1917

Palma mia carissima.

Le sorti della guerra sembrano essere benevole per il nostro grande esercito.

Lo scorso Ottobre gli italiani hanno ceduto nel fronte di Caporetto e nel giro di quindici giorni siamo arrivati al fiume Piave, ai piedi della nostra bella montagna.

Quanti bei ricordi vedo lassù.

Il mio comandante ha saputo che in tempi di pace ero solito passare il periodo estivo nel Grappa e mi ha promosso guida del reparto.

Ora nevica e questo aiuta non poco gli italiani.

Difficilmente possiamo attaccare ma il nostro obbiettivo è salire sulla cima e scendere nella pianura per dire basta a questa inutile guerra.

Siamo in forze e spero di per passare la prossima stagione del fieno con te e Tonio nuovamente da amici sotto il nostro grande pino.

A presto, Franz

(…)

Loris Giuriatti, Lassù è casa mia. Una leggenda del Monte Grappa, Che storia!,

88-89

s.d. (2013), p.

Pubblica un Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *